Splinterlands Chronicles - n.158 - Vita interrotta

in Olio di Balena27 days ago

Ed oggi è accaduto. Per la prima volta da quando gioco a Splinterlands, ed oramai son 8 mesi circa, le Cronache raccontano del mancato compimento della missione.

Oggi era stata assegnata all'elemento Vita che come sa chi legge le cronache con una certa regolarità è il mio elemento più debole dopo Terra. E' la quarta volta durante la stagione che viene affidata a Mother Khala. Nelle precedenti occasioni a volte era stata strepitosa, a volte scarsa. Ma salendo di posizioni gli avversari che si affrontano diventano più forti, ancor più a partire da questa stagione, e quell'elemento non può esser sempre competitivo oltre certi livelli.

Oggi ho cominciato a combattere con quello spirito che da un po' sempre più spesso mi accompagna: "tocca farlo!". Le cose non sono andate bene: le sconfitte fioccavano. Ho cominciato a pensare sempre più spesso: "in questa battaglia forse dovrei usare quest'altro elemento". Un tempo lo facevo con piacere, perché l'impegno era ripagato, oggi concludevo il più delle volte: "ma no ho fretta di finire e se li cambio sempre non finisco più". E puntuale un'altra sconfitta. Cambiare missione? No, magari la prossima volta, avevo fatto già più battaglie di quante ne faccio di solito. Ho così deciso: "Tagliamo la testa al toro: oggi niente completamento della missione", tanto non saranno le sei casse di oggi a cambiarmi la vita. Devo aspettare 4 mesi per la Gold II, un giorno in più o in meno cambia poco. E quindi dopo 10 battaglie in cui ho rimediato 2 vittorie e 8 sconfitte ho chiuso Splinterlands. Ma era inutile continuare: difficile vincere con Vita contro avversari che schieravano carte a livello come minimo 6 se non addirittura 8.

Quindi oggi niente immagine delle casse e niente conteggio di punti dec ottenuti, come niente countdown per vedere quanto manca. Magari qualcuno ne sarà contento, perché in effetti stava diventando noioso anche per me: tanto i giorni passavano ed i tempi di attesa si allungavano invece che accorciarsi.

Credo che in futuro capiterà più sempre più spesso: se la giornata è buona si gioca altrimenti pazienza. Tanto "l'investimento" rimane intatto e non è la partecipazione alla lotteria delle casse della missione quotidiana a far la differenza. Non quando richiede troppi sforzi. Se arriva bene, altrimenti bene ugualmente. Magari anzi dedicherò più tempo al mercato, forse sarà, dal punto di vista dell'investimento più fruttifero fare trading.

A questo proposito mi viene in mente che ai bei tempi seguivo anche quello con passione, ed ogni giorno facevo il giro per vedere quali delle carte che avevo inserito nel mirino per potenziare il deck potessi trovare in occasione. Ogni giorno soprattutto andavo a monitorare l'andamento degli evocatori. Ultimamente, da un mese e più, da quando furono annunciate le nuove regole e dovetti cambiare strategia dando la priorità al Power Dec, niente di questo se non occasionalmente solo per le Cronache e le considerazioni generali sull'andamento economico del gioco, tanto gli evocatori sono al momento intoccabili ed inutili. Ultimamente entravo al mercato senza lo spirito della "scoperta" o della "caccia" all'occasione, ma solo per vedere quanto costavano quelle 7-8 carte utili a far crescere un pelo più in fretta il Power dec, anche se poi non potevo usarle sul campo di battaglia. Sta diventando tutto senza senso. Se devo considerarlo un investimento non sarà la missione e le 6 casse, con una media di 5 centesimi scarsi al giorno di questa stagione
a farmi diventare ricco. Ci sono faucet che fan guadagnare di più in meno tempo volendo ;)

Questa debacle mi ha riportato in zona Gold II avendo chiuso con 2456 punti, 152 meno di ieri.

Attendo la fine di questa stagione per vedere cosa riserveranno le 22 casse di premio finale. E' evidente che in questa situazione non ha senso neanche affittare carte per salire di una categoria: e come comprare un biglietto del gratta e vinci in più sperando sia quello che cambia la vita. Non lo sarà e non servirà ad aumentare il divertimento. Gli HBD per ora rimangono nel wallet, valuterò se e come usarli in Splinterlands o in altro modo. Al momento penso che il modo migliore sia quello di investirli in carte che si presume saliranno di valore e puntare sul gain di trading, ma come ebbi a dire in passato, se devo far trading non serve stare su Splinterlands per farlo.

Gli avversari di oggi sono stati: @zitra, @mister.arianthus, @smloty, @yonilkar, @edgarf1979, @jarlaxtheundead, @smon-fan, @redreckoner3, @starslayer, s@teemdreamz

immagine.png

Cosa curiosa che noto ora: stranamente oggi c'è stato un alto numero di avversari in qualche gilda. Di solito erano una minoranza.

Sort:  

@tipu curate

Grazie @poliwalt10